[IN PRESENZA] Arpa & Poesia Arturiana

Registration is Closed

Orario & Sede

Sep 18, 2020, 8:30 PM – Oct 02, 2020, 9:00 PM
RECEPTIO, Viale Castagnola 27, Lugano, Svizzera

L'evento

Da secoli è testimoniata la relazione benefica tra musica e corpo. Tutte le popolazioni della Terra, fin dall’antichità, hanno attribuito al suono e alla musica proprietà benefiche sul corpo e sull’umore. Dagli antichi sciamani di Messico, Mongolia, Africa e Arabia alle tradizioni cabalistiche dell'Ebraismo e del Cristianesimo, alle tradizioni spirituali del Tibet, i suoni vocali sono stati utilizzati come strumento di guarigione, per riequilibrare i chakra - i centri energetici del corpo - e per attivare particolari frequenze del cervello.

La musica dell'arpa celtica ha alcune proprietà curative specifiche ed uniche: a livello acustico è in grado di influenzare l’asse ipotalamo-ipofisario, il sistema nervoso autonomo (che governa le azioni involontarie del nostro organismo, come il movimento dei muscoli durante la digestione) e il sistema immunitario, esercitando un ruolo chiave nella regolazione del metabolismo e del bilancio energetico. Stimola la produzione di endorfine, gli ormoni del “buonumore”. La risonanza delle corde dell’arpa, la gamma dei suoi suoni e il suo colore armonico permettono la riduzione di ansia e stress ed hanno un effetto protettivo del sistema cardiovascolare.

Con l’arpista Eleonora Ligabò, Master in Pedagogia Musicale e direttrice dell'Harp Center Lugano, che segue il metodo di Christina Tourin (direttrice dell’International Harp Therapy Program, creato nel 1996 in California) la Fondazione RECEPTIO propone una serie di incontri di arpaterapia per prepararsi all’inverno, così articolati:

- Primo incontro: il potere dei suoni sul corpo, le emozioni, i pensieri e l’anima. Ricerca del suono individuale di risonanza, del tempo e del ritmo (legati al battito cardiaco e al ritmo respiratorio) di ciascun partecipante. Suoni per stimolare il sistema immunitario e lettura di poesie medievali di area aglo-normanna, tradotte in italiano.

- Secondo incontro: possibilità di sperimentare con uno strumento  appositamente creato per l’arpaterapia (anche per chi non ha mai toccato un’arpa in vita sua) i benefici dell’improvvisazione modale, avvicinando l’arpa al petto e cogliendone le vibrazioni dei modi Ionico, eolio o misolidio; lettura di poesie medievali di area aglo-normanna, tradotte in italiano

- Terzo incontro: concerto dell’arpaterapeuta di musiche che stimolano le endorfine e permettono la riduzione dello stress (verranno eseguite melodie legate all’acqua, piene di intensità e tepore).

Gli incontri avvengono per tre venerdì consecutivi, dal'18 settembre al 2 ottobre, dalle ore 20:30, nel salone di villa Giambonini, appositamente attrezzato ed in particolari condizioni di luce. Appuntamenti destinati ad un massimo di 5 partecipanti.

Le date: si è scelto di organizzare gli incontri, la cui protagonista assoluta sarà l’arpa celtica, durante l’equinozio d’autunno, quando Mercurio duetterà in cielo con la stella Spica e si potrà assistere alla congiunzione fra la Luna e Venere.

Nella tradizione celtica l’Equinozio d’Autunno viene chiamato Alban "Elfed" (cioè Luce d'Autunno), o "Elued" (Luce dell’Acqua).

Costo degli incontri: 300 Euro per PBW Ticino e possessori della Lugano Card 

600 Euro per chi non avesse la Lugano Card

5 partecipanti, previa prenotazione.

Biglietti
Price
Quantity
Total
  • Arpaterapia Elued BPW e LC
    €300
    €300
    0
    €0
  • 600 Euro senza sconto
    €600
    €600
    0
    €0
Total€0

Condividi questo evento

© 2019-2021 RECEPTIO.EU