L'Ultima cena del Veronese: processo per eresia

L'Ultima cena del Veronese: processo per eresia

Orario & Sede

Date concordabili con il docente
L'Ultima cena eretica del Veronese

L'evento

Il dipinto intitolato Cena in casa Levi di Paolo Caliari, detto il Veronese, nacque con il titolo di Ultima Cena. Il tribunale dell’Inquisizione però contestò la presenza di figure poco ortodosse e l’artista, dopo un processo inquisitorio, fu costretto a cambiare il titolo dell’opera. I funzionari del temuto organo di controllo cattolico contestarono alcune figure inserite nella scena. A suscitare contrarietà furono cani, pappagalli, uomini ebbri e nani. Levi era il nome dell’esattore delle tasse che organizzò la cena per festeggiare la chiamata di Cristo. Analizzeremo l'opera, la sua simbologia, le sue stranezze e leggeremo insieme le carte del processo (e le risposte spassosissime date dal pittore agli inquisitori).  

Al termine dell'incontro sarà possibile porre domande alla guidascambiare idee e commenti, rendendo quest'esperienza virtuale un momento di vero dibattito culturale. 

Biglietti
Price
Quantity
Total
  • Biglietto unico
    €50
    €50
    0
    €0
Total€0

Condividi questo evento