Viaggio a Modena, per incontrare Re Artù e Renart la volpe

Registration is Closed
Viaggio a Modena, per incontrare Re Artù e Renart la volpe

Orario & Sede

02 de juny de 2020, 18:00 – 18:45
Viaggio a Modena, per incontrare Re Artù

L'evento

Re Artù a Modena? Sì, sembra incredibile, eppure la traccia più antica della leggenda arturiana non si trova in Cornovaglia, ma a Modena, sull'archivolto di una porta del Duomo.  

La raffigurazione descrive l’assalto ad un castello fortificato entro il quale, separata da una barriera di acque, una donna è prigioniera. Fuori si anima l’attacco delle schiere avversarie: tre cavalieri armati sopraggiungono simmetricamente da ciascuno dei due lati in direzione del castello. La superiorità numerica dei sei cavalieri sopraggiungenti rispetto alle tre figure maschili appartenenti al castello fortificato fa supporre l’esito dello scontro.

Sulla cornice dell’archivolto sono incisi i nomi che indicano i personaggi: in corrispondenza del secondo cavaliere a sinistra vi è il nome di Artù, l’unico a mostrarsi a viso scoperto, gli altri sono tutti eroi del ciclo arturiano. La donna prigioniera è Ginevra. Ma questi non sono gli unici misteri della Porta della Pescheria: vi sono anche tralci abitati da creature del ciclo del Roman de Renart, scolpiti prima che il romanzo venisse messo in forma scritta.  

Biglietti
Price
Quantity
Total
  • Evento online
    CHF10
    CHF10
    0
    CHF0
TotalCHF0

Condividi questo evento