06

MEDIOEVO & RINASCIMENTO
 
MINIATRICI DI DIO E DEL DEMONIO

(2021-2024)



 

Progetto nato nell'ambito del Master di Specializzazione in Codicologia applicata per librai antiquari, nell'intento di tracciare una storia del codice manoscritto miniato da donne, dal Medioevo al Rinascimento. Attualmente è in corso di implementazione la banca dati delle miniatrici e copiste italiane (link).

Nell'agosto del 2021 è stato pubblicato il primo volume della ricerca (che si può sfogliare parzialmente cliccando qui) e sono state assegnate alcune tesi di dottorato sul tema.

La ricerca prevede, in primo luogo, lo studio della produzione libraria di conventi e abbazie femminili, in vari paesi d’Europa, tentando di individuare, qualora ve ne siano, similitudini comportamentali, piuttosto che diversità originate dall’adesione alle Regole dei singoli ordini religiosi. Questo al fine di fornire a chi si occupa di manoscritti strumenti utili ad individuare codici di mano femminile. Seguendo l’evoluzione cronologica della produzione libraria, si passa, in seguito, ad esaminare l’opera di alcune artiste laiche. Per avere un'idea immediata dei luoghi di produzione, si sta lavorando anche ad una mappa interattiva (cliccare qui). 

Per il progetto è stato siglato un accordo con l'Istituto Centrale per il Catalogo Unico Italiano (link al PDF qui).